Sirmione

bellissimo borgo sul versante lombardo del Lago di Garda (in provincia di Brescia), di cui è impossibile non innamorarsi a prima vista.


Sarà per la sua posizione unica, una striscia di terra che si protende sul Lago di Garda dai bellissimi colori ma anche per l’atmosfera fiabesca che si respira nel suo centro storico, in cui per entrare bisogna passare sul ponte levatoio del castello.

Inoltre, per me che ho studiato al liceo classico, sapere che il poeta Catullo aveva una villa proprio a Sirmione, alla quale dedicò anche una poesia, mi ha sempre fatto sognare.

Nel week end e nei giorni festivi, sembra un po’ di essere a Venezia, dove si cammina quasi in fila per la grande quantità di visitatori.



Centro storico


Tra le cose da vedere a Sirmione partirei sicuramente dal suo centro storico, fatto di stretti vicoli con pavimento di ciottoli, le torri del castello che accolgono chi entra e la sublime vista del lago.

Una passeggiata per il centro di Sirmione la si fa sempre con piacere, non importa quante volte ci si torni

Castello Scaligero

L’unicità di questo castello, che ogni volta mi sorprende, è la sua posizione. Il castello Scaligero infatti è bagnato dai quattro lati del lago e sembra quasi essere sospeso sulle sue acque.

Le ragioni di questa scelta furono chiaramente di difesa dai nemici. Si dice che sia uno dei castelli conservati meglio in Italia e forse il motivo è proprio nel fatto che fosse di difficile accesso da parte di possibili invasori.

Per avere una vista incantevole sul Lago di Garda, potete salire 146 gradini e arrivare ai camminamenti.

Grotte di Catullo

A dispetto del nome, le grotte di Catullo sono in realtà un’area archeologica che raccoglie i resti di una antica villa romana del primo secolo A.C, una delle principali dell’Italia del nord.

A rendere uniche queste rovine è la posizione, sulla punta della penisola di Sirmione con vista sull’intero Lago di Garda.

Terme

Un altro dei motivi per cui visitare Sirmione e per il quale anche io ci sono stata spesso, sono le terme di Sirmione Aquaria. Anche in questo caso, la vista sul lago è incantevole.

Potrete scegliere tra un’area interna e una esterna con piscine, saune, bagno turco, docce emozionali e nelle belle giornate potrete approfittare del solarium direttamente sul lago per prendere il sole


Passeggiata sul lungo lago

La passeggiata sul lungolago attorno a Sirmione è magica. L’acqua è di un bel colore verde-blu, trasparente e pulita. Cigni e anatre nuotano tranquilli soprattutto vicino alla costa, in attesa delle briciole lanciate dai passanti

Un posto romantico e rilassante che ti mette in pace col mondo.


2 visualizzazioni0 commenti